Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
65
Sei in: Notizie

Carta d'identità elettronica - rilevato difetto nel chip

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha rilevato che alcune carte d’identità elettroniche emesse presentano un difetto nel chip. Si ricorda che il rilascio delle carte d'identità elettroniche è effettuato solo su prenotazione on line...

carta d'identità elettronica

ultimo aggiornamento: 19 giugno 2018

Con propria circolare, il Ministero dell’Interno ha comunicato che a seguito di un unico caso di mancato riconoscimento elettronico di una CIE (Carta d’Identità Elettronica) valida per l’espatrio, l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. ha rilevato che 299.400 CIE valide per l’espatrio e 46.875 non valide per l’espatrio emesse nel periodo tra ottobre 2017 e febbraio 2018, presentano un difetto nel chip. Stando a quanto comunicato, quest’ultimo contiene una data di emissione diversa da quella correttamente riportata sul fronte del documento. E’ importante sapere che il difetto è irrilevante per l’utilizzo della carta quale documento d’identità fisica e digitale, ma può generare rilievi in sede di controllo elettronico della carta utilizzata per l’espatrio.

Cosa fare?

E' in corso, a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, la spedizione all’indirizzo di ciascun titolare delle CIE coinvolte, di una lettera che illustra la problematica e indica la possibilità di sostituire gratuitamente la propria CIE attraverso la presentazione della richiesta all’ufficio anagrafico del Comune di residenza e la contestuale riconsegna del documento da sostituire.

Al Comune di Paderno Dugnano è stato comunicato che sono 462 i cittadini cui è stata emessa CIE con chip difettoso ma non sono stati indicati i relativi nominativi. Per cui si invitano, i cittadini che riceveranno la comunicazione a contattare l’Ufficio Anagrafe comunale con cui concordare la sostituzione della CIE. E' bene ricordare che occorrerà riconsegnare la CIE difettosa e portare una fototessera (anche quella utilizzata precedentemente).

Tutti i possessori di CIE possono comunque verificare in tempo reale sul sito www.cartaidentita.interno.gov.it se la propria carta d’identità elettronica rientra tra quelle che presentano il difetto.

INFO
Ufficio Anagrafe da lunedì a sabato dalle ore 8.15 alle ore 12.15 - lunedi, martedi e giovedi dalle ore 16.45 alle ore 17.45
telefono 02.91004 467/422
e-mail: anagrafe@comune.paderno-dugnano.mi.it


Informazioni generali

Il Comune di Paderno Dugnano emette la Carta d’Identità Elettronica che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto. Le carte di identità scadute o in scadenza vengono sostituite dalla carta d’identità elettronica.

Dal 16 gennaio 2018 il rilascio delle carte d'identità elettroniche potrà essere effettuato solo su prenotazione online collegandosi al sito agendacie.interno.gov.it.

E' sufficiente registrarsi per ottenere le credenziali, quindi prenotare l’appuntamento per il rilascio del documento. Prima di effettuare la prenotazione, il cittadino deve verificare che le generalità riportate nel codice fiscale e quelle indicate nella carta d’identità in possesso siano le stesse.
Nel caso si riscontrino delle difformità, prima di procedere alla prenotazione, è necessario contattare l'Ufficio Anagrafe telefonando allo 02.91004465/426, nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, diversamente il documento non potrà essere rilasciato.

Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico rilasciate in precedenza restano valide fino alla loro data di scadenza.

Il costo della Carta d'identità elettronica è di € 21,95.

Validità

La validità della carta d’identità varia a seconda all'età del titolare ed è di:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni

  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni

  • 10 anni per i maggiorenni

Si precisa che:

  • le carte d'identità cartacee già in possesso dei cittadini continueranno ad aver validità sino alla loro naturale scadenza

  • il cambio di residenza o dell'indirizzo non comportano la sostituzione e/o l'aggiornamento della carta d'identità che continua ad avere validità fino alla naturale scadenza (circolare del Ministero dell'Interno n. 24 del 31/12/1992)

  • si può procedere alla richiesta di una nuova carta d'identità, a partire da 6 mesi prima della data di scadenza di quella in corso di validità

  • si può procedere alla richiesta di una nuova carta d'identità, anche prima di 6 mesi dalla data di scadenza, in caso di furto, smarrimento o deterioramento, in questo caso il duplicato del documento avrà un costo di € 27,11

  • in occasione del rilascio della carta d’identità è possibile esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti


ATTENZIONE: dopo la registrazione, per fissare l’appuntamento occorre attivare la “lente” posizionata sulla destra della dicitura "PADERNO DUGNANO", come indicato nell’immagine seguente: