Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
65
Sei in: Appuntamenti

Colori e sapori del Cinema Europeo

Sei appuntamenti, ogni mercoledì sera alle ore 20.30 fino al 24 luglio presso Area Metropolis 2.0, per una speciale estate da vivere e degustare al cinema...

colori e sapori

Ogni mercoledi dal 12 giugno al 24 luglio | ore 20.30 | Area Metropolis 2.0  - via Oslavia, 8

Dal 12 giugno al 24 luglio 2019 presso Area Metropolis 2.0, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Europa Cinémas, presenta COLORI E SAPORI DEL CINEMA EUROPEO - Film & Assaggi, la rassegna cinematografica che abbina gli ultimi migliori film europei ad assaggi tipici provenienti da 6 paesi.

Sei appuntamenti, ogni mercoledì sera alle ore 20.30, per una speciale estate da vivere e degustare al cinema con i più bei film di qualità provenienti da Francia, Spagna, Danimarca, Belgio, Germania, Italia/Sardegna.

Speciale promozione
Gli spettatori che porteranno al cinema un souvenir
proveniente da uno dei 6 paesi menzionati, possono essere selezionati per vincere un biglietto omaggioper le proiezioni della rassegna Colori e Sapori del Cinema Europeo, premio riservato agli oggetti e ai ricordi legati ad essi più rappresentativi.

La rassegna estiva prende il via nel giardino di Area Metropolis 2.0 mercoledì 12 giugno con l'evento di apertura ad ingresso gratuito con quiz a squadre, premi, anticipazioni e comica finale all'aperto proiettata con il CineMobile, l'incredibile furgone Fiat 618 del 1936 attrezzato per la proiezione all’aperto di pellicole cinematografiche. Ingresso libero con Cinetessera 2019 fino a esaurimento posti.

La rassegna prosegue mercoledì 19 giugno con il francese La promessa dell'alba di Eric Barbier, la storia vera di un amour fou incondizionato e dalla travolgente forza emozionale. Segue un film danese, Il colpevole di Gustav Möller, implacabile thriller telefonico messo in scena in tempo reale, che ha ricevuto 3 candidature agli European Film Awards. In programma poi il tedesco Un valzer tra gli scaffali di Thomas Stuber, un poetico racconto del quotidiano nella provincia tedesca tra monotonia e grigiore. Italiano, più precisamente girato in Sardegna, è L'uomo che comprò la luna di Paolo Zucca, una commedia etnica dalla trama stralunata e surreale. In rassegna anche il belga Le nostre battaglie di Guillaume Senez, un film su lavoro e famiglia vincitore del Premio del Pubblico e del Premio Cipputi al 36. Torino Film Festival. Chiude il calendario lo spagnolo Dolor y Gloria di Pedro Almodovar, interpretato dai bravissimi Penelope Cruz e Antonio Banderas, che si è aggiudicato il Premio come Miglior Attore all'ultimo Festival di Cannes.

INGRESSO
Intero € 6,50
Ridotto con *Cinetessera € 5
*Cinetessera annuale € 10
INFO
www.cinetecamilano.it