Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
108

Misura Nidi Gratis - Regione Lombardia

asilo nido

ultimo aggiornamento: 1 settembre 2020

Nidi Gratis 2020/2021
Anche quest'anno, le famiglie che hanno i requisiti potranno chiedere la misura Nidi Gratis di Regione Lombardia. Ti comunicheremo quando fare la richiesta non appena riceveremo da Regione tutti i dettagli. Nel frattempo, ti diamo alcune informazioni utili.

Novità importante Nidi Gratis
Quest'anno, per avere la retta dell'asilo nido gratis, oltre alla misura Nidi Gratis di Regione, devi chiedere anche il Bonus asili dell'Inps, che è di 272,72 euro. La parte restante della retta, sarà coperta dalla misura Nidi Gratis, fino ad arrivare a zero.

Questo significa che la famiglia, per ottenere l'azzeramento della retta deve ottenere anche il Bonus INPS Asili Nido seguendo le modalità specificate sul sito INPS.

PER CHIARIRE, FACCIAMO UN ESEMPIO:
La famiglia ha presentato domanda all'INPS e ha ottenuto il Bonus Inps Asili Nido (dimostrando l'iscrizione al nido pubblico caricando la graduatoria, è già possibile presentare domanda ed è opportuno fare domanda da subito!).
La stessa famiglia, a partire dal mese di settembre, presenterà domanda alla Regione Lombardia e, dopo la verirfica dei requisiti, sarà ammessa alla misura NIDI GRATIS.

Ipotizziamo che la retta del nido comunale costi 300 euro.

  • la famiglia PAGA al Comune (nel caso di nidi Comunali) la retta di 272,72 euro, con la ricevuta di pagamento (quietanza, fattura) la famiglia CHIEDE IL RIMBORSO all'Inps.

  • la famiglia NON PAGA la quota rimanente (se ammessa alla misura NIDI GRATIS), nel caso dell'esempio 300 euro - 272,72 euro = 27,28 euro. La quota è coperta da NIDI GRATIS di Regione Lombardia.


Domanda per i Nidi Gratis

La domanda di contributo deve essere presentata esclusivamente online attraverso il sistema informativo dedicato ai bandi, quando Regione Lombardia aprirà il bando al seguente link: https://www.bandi.servizirl.it/procedimenti/welcome/bandi

Per accedere occorre:

tessera sanitaria CRS/TS-CNS con PIN e lettore di smartcard (le famiglie possono rivolgersi agli Uffici Territoriali di Regione Lombardia, all'Ats-Asst per il rilascio del Pin).

Segui i seguenti passaggi per:

  • richiedere il pin della CRS/TS-CNS

  • scaricare il software necessario per l’utilizzo della CRS/TS-CNS

oppure con

  • credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale rilasciate dai soggetti accreditati dall’Agenzia per l’Italia Digitale)

Clicca sui link per:

  • richiedere il pin della CRS/TS-CNS

  • scaricare il software necessario per l’utilizzo della CRS/TS-CNS

  • accedere ai bandi con SPID

  • inserire la domanda nel sistema informativo

L'autenticazione con tessera CRS/TS-CNS o credenziali SPID vale anche per chi nel passato si era già registrato al portale SIAGE con username e password, anche in questo caso le famiglie dovranno autenticarsi con PIN CRS o SPID.

CHI HA DIRITTO alla misura NIDI GRATIS
La misura è destinata ai nuclei familiari (coppie o monogenitori, compresi i genitori adottivi e affidatari) che:

  • sostengono una retta mensile superiore all'importo rimborsabile da Bonus Asili INPS, ovvero superiore a 272,72 euro;

  • hanno figli di età compresa tra 0-3 anni, iscritti a strutture nido e micro-nido pubbliche e/o private dei Comuni aderenti alla Misura Nidi Gratis 2020 - 2021;

  • hanno un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore o uguale a 20.000 euro

QUANDO E COME DEVONO FARE DOMANDA LE FAMIGLIE PER LA MISURA NIDI GRATIS
La domanda di contributo per la quota NIDI GRATIS potrà essere presentata esclusivamente online, attraverso il sistema informativo Bandi online a partire dalla data di apertura della procedura. In settembre sul sito della Regione sarà pubblicata la data a partire dalla quale sarà possibile presentare domanda di contributo. Per accedere, clicca QUI
Per le famiglie è attivo anche il Call Center di Regione Lombardia 800.318.318, codice di selezione: 1
INFO E ASSISTENZA

Ufficio Asili Nido
via Grandi, 15 - tel. 02.91004 402