Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
  • Calendario
    Vai al mese precedente Giugno 2020 Vai al mese sucessivo
    D L M M G V S
     
      01 02 03 04 05 06
    07 08 09 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30        
     
     
108

Piano di dimensionamento della rete scolastica

logo regione

L’art. 64 del D.L. 112/2008 (convertito con modificazioni dalla Legge 6 agosto 2008 n. 133),  ha ribadito che gli Enti Locali assicurano il dimensionamento degli Istituti Scolastici nel rispetto dei parametri succitati definendo anche tempi e modalità per la determinazione e l’articolazione dell’azione di ridimensionamento della rete scolastica.

L’Amministrazione Comunale, su sollecitazione della Provincia di Milano e su dettato normativo della Regione Lombardia , nel mese di ottobre 2008 e poi nel mese di settembre 2009, ha avviato l’iter procedurale per la revisione della rete scolastica, condividendo tale nuovo assetto con le Istituzioni Scolastiche del territorio.

Nella tabella che segue indichiamo COM’E’ la rete scolastica del territorio di Paderno Dugnano

DIREZIONE DIDATTICA    1 CIRCOLO:

Infanzia Battisti, Infanzia Tunisia, Primaria De Marchi (sede), Primaria Curiel

DIREZIONE DIDATTICA    3 CIRCOLO:

Infanzia Anzio, Infanzia Sondrio, Infanzia Vivaldi, Primaria Mazzini (sede), Primaria Don Milani

SMS ALLENDE/CROCI:

SMS Allende (sede), SMS Croci

ISTITUTO COMPRENSIVO GRAMSCI:

Infanzia Corridori, Primaria Manzoni, Sms Gramsci (sede)

ISTITUTO COMPRENSIVO FISOGNI:

Infanzia Bolivia, Primaria Fisogni (sede), Sms Don Minzoni

 

 

Nell’anno scolastico 2011/12 è stata operata un’altra proposta di dimensionamento della rete scolastica, per effetto di quanto previsto dal decreto legge n° 98/2011, convertito nella L. n° 111/2011. La nuova norma prevede che, per garantire un processo di continuità educativa didattica nell’ambito dello stesso ciclo di istruzione, la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado dovranno necessariamente essere aggregate in istituti comprensivi, con la conseguente soppressione delle istituzioni scolastiche autonome costituite separatamente da direzioni didattiche e scuole secondarie di primo grado. La norma prevede, inoltre, che gli istituti comprensivi, per acquisire autonomia, debbano essere costituiti con almeno 1.000 alunni (l’attuale parametro del dimensionamento era fissato in uno standard compreso tra 500 e 900 alunni per autonomia scolastica).
La nuova proposta di dimensionamento scolastico, previo parere dei Dirigenti Scolastici, dovrà essere formulata dall'Amministrazione Comunale entro il 15 ottobre 2011 alla Provincia di Milano.


LE FASI DEL PERCORSO DEL NUOVO PIANO DI DIMENSIONAMENTO

Nel mese di novembre 2011, l'Amministrazione Comunale ha presentato alla Provincia di Milano una relazione descrittiva sul dimensionamento della rete scolastica. Nella stessa è stato richiesto maggior tempo per la predisposizione di una proposta di dimensionamento rispetto alla scadenza fissata dal legislatore. Questo, anche alla luce delle determinazioni che assumerà Regione Lombardia in ordine agli standard e alla tempistica di attuazione del dimensionamento della rete scolastica regionale. Leggi il comunicato dell'Assessore alla Pubblica Istruzione
Nel mese di dicembre 2011, la Regione Lombardia ha diramato alle Amministrazioni Provinciali le linee guida per la definizione delle proposte di modifica dei piani provinciali di dimensionamento scolastico, relative alle scuole primarie e secondarie di primo grado per l'anno scolastico 2012/13. Tale documento tiene in considerazione sia le valutazioni espresse dalla Conferenza delle Regioni nella seduta del 28 ottobre scorso, sia il richiamo alla necessità di procedere con le operazioni di dimensionamento, previsto dalla nota del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca del 7 ottobre 2011. Per leggere le linee guida regionali, clicca qui.
L'Amministrazione Comunale, nel mese di dicembre 2011 ha trasmesso alla Provincia di Milano una nota sul dimensionamento della rete scolastica, in cui si ribadisce la necessità che la sua attuazione parta dall'anno scolastico 2013-2014. Per leggere la nota, clicca qui


Il 31 maggio 2012, la Giunta Comunale ha approvato la revisione al Piano di dimensionamento per il 2013/2014. L'approvazione del provvedimento è stato l'atto conclusivo di un procedimento, iniziato nel mese di febbraio 2012, con la presentazione ai Consigli di Circolo/Istituto e al Comitati genitori della proposta di revisione, e con la richiesta alle istituzioni scolastiche del parere sul piano di dimensionamento. Nei mesi di marzo-maggio, sono stati effettuati incontri tecnici con i Dirigenti Scolastici per il perfezionamento dell'iter procedurale e per la condivisione del testo del provvedimento. Per leggere il provvedimento, clicca qui
Il 20 novembre 2012, la Giunta Provinciale ha approvato la revisione al Piano di dimensionamento per il 2013/2014. Con il provvedimento, la Provincia di Milano ha recepito la proposta formulata dal Comune di Paderno Dugnano con proprio provvedimento n° 126 del 31.05.2012.
Il provvedimento provinciale è stato trasmesso alla Regione per la successiva approvazione del piano regionale del dimensionamento delle rete scolastica. Per leggere il provvedimento della Provincia di Milano, clicca qui

 

Il 13 dicembre 2012, la Giunta Regionale ha approvato il piano di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche per l'anno scolastico 2013/2014. Con il provvedimento, la Regione ha recepito la proposta formulata dal Comune di Paderno Dugnano con proprio provvedimento n° 126 del 31.05.2012 . Per leggere il provvedimento della Regione Lombardia, clicca qui. Per leggere l'allegato al provvedimento regionale, clicca qui


COME SARA' LA NUOVA RETE SCOLASTICA DI PADERNO DUGNANO A PARTIRE DALL'A.S. 2013/2014

IC De Marchi:Infanzia Battisti, Infanzia Tunisia, Primaria De Marchi (sede), Primaria Curiel, SMS Gramsci
IC Allende:Infanzia Anzio, Infanzia Corridori, Primaria Mazzini, Primaria Manzoni, SMS Allende (sede)
IC Paderno Dugnano:

Infanzia Bolivia, Primaria Fisogni (sede), Sms Don Minzoni

IC Croci: Infanzia Sondrio, Infanzia Vivaldi, Primaria Don Milani, Sms Croci (sede)
 
DOCUMENTI E PRESENTAZIONI