Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
108

Servizi di Formazione dell'Autonomia & Centri Socio-Educativi


Il Servizio di formazione per l'autonomia propone alle persone di cui si occupa un contesto operativo aperto, per recuperare quello spazio personale di libertÓ e di autoritÓ sulla propria vita che Ŕ al contempo fondamento di ogni scelta autonoma e dove la finalitÓ va ben oltre il bisogno di assistenza: per questo l'intento non Ŕ solo il raggiungimento di obiettivi educativi o di particolari apprendimenti, ma Ŕ l'utilizzo di ogni materialitÓ pedagogica in vista di una ricollocazione dinamica della persona all'interno della rete relazionale e sociale al fine di una migliore integrazione.
Il Centro Socio Educativo Ŕ un servizio diurno per persone con disabilitÓ, funzionante 230 giorni l'anno, la cui fragilitÓ non Ŕ cosý marcata da configurarli quali interlocutori di servizi socio sanitari. Il progetto ha quindi come finalitÓ prioritaria la gestione di una struttura formativa-integrativa rivolta a soggetti disabili che possiedono "discrete capacitÓ relazionali, comunicative ed adattive", che per il loro quadro organico e/o psichico non possono essere collocati in ambiti lavorativi, ma per le quali Ŕ ipotizzabile un progetto personalizzato di recupero e sviluppo di capacitÓ personali, quali l'autonomia ed i prerequisiti di base per un adattamento alla propria realtÓ sociale.
Il servizio si pone come obiettivo lo "sviluppo della capacitÓ di autodeterminazione della persona disabile, relativamente alla propria esistenza, realizzato mediante un processo di apprendimento e crescita" garantito da interventi socio-educativi o socio-animativi sono finalizzati all'autonomia personale, alla socializzazione, al mantenimento del livello culturale.
L'accesso Ŕ consentito a persone con un'etÓ, di norma, superiore a 18 anni.

A Paderno Dugnano ci sono due centri accreditati in cui possono essere programmati inserimenti: il Centro Ariele e il Centro Socio-Educativo Taman, ambedue gestiti dalla Cooperativa Sociale Duepuntiacapo, che ha sede in via Via La Malfa, 5b- 20037 Paderno Dugnano

Per l'attivazione dell'intervento Ŕ necessario rivolgersi all'Assistente Sociale