Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
65
03/10/2019

Carta della famiglia

Triennio 2019/2021

carta della famiglia

Carta della Famiglia

La Carta Famiglia è una delle agevolazioni previste nell’ambito delle politiche della famiglia che consente, alle famiglie numerose con tre o più figli under 26 nello stato di famiglia, l’accesso a sconti sull’acquisto di beni o servizi concesse dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all’iniziativa. Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri provvede ad aggiornare l’elenco dei soggetti aderenti sul proprio sito istituzionale nonché sulla piattaforma apposita dedicata consultabile al link http://famiglia.governo.it/it/

Requisiti

  • nuclei familiari con almeno 3 figli a carico con meno di 26 anni

  • essere cittadini italiani e comunitari regolarmente residenti nel nostro Paese (esclusi i cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno che vivono in Italia)

  • non è richiesto un limite reddituale

Con il nuovo decreto (30 agosto 2019) si stabiliscono per il triennio 2019-2021 i criteri e le nuove modalità di rilascio della Carta. In particolare, a differenza del precedente biennio (decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali del 20 settembre 2017), la Carta è emessa non più dai Comuni, ma in via telematica dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Come richiederla

La richiesta deve essere presentata da uno dei genitori mediante l’apposito portale che sarà predisposto dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri sul proprio sito internet: http://famiglia.governo.it/it/.

Il richiedente deve accedere alla piattaforma, dichiarare il possesso dei requisiti previsti, nonché aggiornare le informazioni fornite entro trenta giorni dall’evento modificativo delle precedenti dichiarazioni rese, a pena di revoca della Carta.

Come viene rilasciata

La Carta viene emessa in via telematica, su richiesta degli interessati, dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri mediante una piattaforma digitale articolata in un portale internet e in corrispondenti applicazioni per i principali sistemi operativi di telefonia mobile.

Come si utilizza

La Carta può essere utilizzata da tutti i componenti del nucleo. È una tessera sconti telematica. È utilizzabile soltanto dai componenti del nucleo e non può essere ceduta a persone esterne la famiglia. La Carta può inoltre essere utilizzata unicamente per ottenere i benefici spettanti. Non si può utilizzare invece come carta di credito o di debito.

Si sottolinea che la carta famiglia, a differenza di altri bonus a contrasto della povertà, non si concretizza in un sussidio economico, ma nello sconto sul prezzo di listino (di almeno il 5%) di tutti i prodotti venduti da alcuni esercenti commerciali convenzionati con l’iniziativa.


INFO:
Ufficio Interventi Sociali

via Grandi, 15 - Paderno Dugnano
telefono 02.91004.428/257