Logo stampa
 - Home Page
 
 
  • RSS
 
 
 
 
 
108
27/07/2020

Bonus proprietari

Misura 6 - DGR N. XI/2065 del 31 luglio 2019

ultimo aggiornamento: 27 luglio 2020

Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale rende nota l'apertura del bando sperimentale

BONUS PROPRIETARI
Incentivo alla locazione a canone concordato

Per i proprietari di alloggi da affittare nei Comuni di Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate M., Novate M., Senago, Solaro e Paderno Dugnano.
(Misura 6-DGR N. XI/2065del 31 luglio 2019)


Dal 28 luglio 2020 e fino a esaurimento del fondo i proprietari interessati potranno presentare domanda per un contributo una tantum fino a euro 1.500,00 per ogni contratto stipulato a canone concordato con inquilini selezionato da Agenzia Sociale per l'Abitare C.A.S.A..

Il presente bando sperimentale di propone la finalità di sostenere il mercato delle locazioni a canone concordato, la tipologia locatizia prevista dalla L. 431/98 vantaggiosa per i proprietari e per gli inquilini.

Al proprietario disponibile ad attivare un contratto a canone concordato con un inquilino selezionato di concerto con l'Agenzia Sociale per l'Abitare C.A.S.A. verrà riconosciuto, un contributo una tantum di € 1.000,00 per ogni contratto stipulato a canone concordato per la durata di 3+2anni, elevato a € 1.500,00 nel caso di durata contrattuale superiore (4+2, 5+2, 6+2, ...). Per la presente iniziativa sono stanziati complessivamente € 7.500,00.

Possono richiedere il contributo i proprietari di alloggi sfitti nei Comuni di Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate Milanese, Novate Milanese, Senago, Solaro e Paderno Dugnano disponibili alla stipula di contratti con inquilini selezionati dall'Agenzia C.A.S.A.di Comuni Insieme. Gli alloggi dovranno essere:

  • in buono stato manutentivo

  • nella piena disponibilità giuridica e materiale del proponente

  • con impianti (elettrico, gas, ecc...) a norma secondo le vigenti disposizioni in materia e debitamente certificati

  • corredati dall'apposito Attestato di Prestazione Energetica (APE)

Ai fini del riconoscimento del beneficio deve essere stipulato e registrato un contratto con un inquilino selezionato dall'Agenzia Sociale per l'Abitare C.A.S.A., che risponda alle caratteristiche definite dalla Delibera Regionale 2065/2019. Gli inquilini saranno individuati tenendo conto del criterio della sostenibilità economica del canone di affitto e la compatibilità con la dimensione dell'alloggio. L'Agenzia Sociale per l'Abitare C.A.S.A sottoporrà la proposta di abbinamento al proprietario che esprimerà la sua accettazione; qualora il proprietario non ritenesse la proposta soddisfacente l'Agenzia procederà con la ricerca di un nuovo candidato per l'abbinamento.

La manifestazione di interesse potrà essere presentata, a partire dal 28/07/2020 e fino a esaurimento dei fondi, utilizzando il modulo allegato al presente avviso con le seguenti modalità:

  • invio per posta elettronica all'indirizzo mail: bandicasa@comuni-insieme.mi.it

  • invio per posta ordinaria all'indirizzo: Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale - p.zza Martiri della Libertà, 1 - 20021 Bollate (MI)
    in caso di inviaio per posta ordinaria faraà fede la data di ricevimento

I proprietari interessati all'avviso per qualsiasi informazione e approfondimento possono rivolgersi all'Agenzia Sociale per l'Abitare C.A.S.A. telefonando al n. 02.38.34.84.20 o inviando una mail a bandicasa@comuni-insieme.mi.it

 
In allegato: