Agibilità edilizia e attribuzione numero civico (se necessario)

L’Agibilità degli edifici è normata dall’art. 24 del DPR 380/01.

Ai fini dell’agibilità, entro quindici giorni dall’ultimazione dei lavori di finitura dell’intervento, il soggetto titolare del permesso di costruire, o il soggetto che ha presentato la segnalazione certificata di inizio di attività, o i loro successori o aventi causa, presenta allo sportello unico per l’edilizia la segnalazione certificata, per i seguenti interventi:

a) nuove costruzioni;
b) ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;
c) interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di cui al comma 1” (sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati).

La Segnalazione Certificata di agibilità può essere presentata in formato cartaceo al Protocollo Generale dell’Ente oppure in formato digitale tramite C.Portal (C-Portal – www.padernodugnano.cportal.it)

È possibile verificarne preventivamente la completezza documentale della SCIA di Agibilità con i tecnici dell’Ufficio Sportello Unico per l’Edilizia previo appuntamento.

Ai sensi dell’art. 24 comma 6 del DPR 380/01 “L’utilizzo delle costruzioni di cui ai commi 2 e 4 può essere iniziato dalla data di presentazione allo sportello unico della Segnalazione corredata della documentazione di cui al comma 5. Si applica l’articolo 19, commi 3 e 6-bis, della legge 7 agosto 1990, n. 241”.

Nel caso l’immobile necessiti di nuova numerazione civica interna o esterna, occorre presentare richiesta corredata dalla necessaria documentazione catastale.

Corrispettivi Servizi Comunali, stabiliti annualmente con deliberazione di Giunta Comunale

Struttura: Governo e Opere per il Territorio e l’Ambiente –  Sportello Unico per l’Edilizia

Responsabile: Cecilia Dapas
Segreteria: Giovanna Lavezzari
Telefono: 02 91004 312 – 487
E-mail: ediliziaprivata@comune.paderno-dugnano.mi.it

Orario: da lunedì a venerdì: 8.15 – 12.15
lunedì, martedì e giovedì: 16.45 – 17.45
Ricevimento tecnici: lunedì, martedì e giovedì dalle 16.45 alle 17.45
venerdì 8.15 – 12.15