Consiglio Comunale del 15 e 20 ottobre 2020 – seduta del 15 ottobre 2020

Il Consiglio Comunale è convocato presso la sala consiliare in seduta pubblica – in sessione straordinaria di 1^ convocazione giovedì 15 ottobre alle ore 19.30 e in seduta di 2^ convocazione martedì 20 ottobre alle ore 19.00

Argomenti trattati durante la seduta del 15 ottobre 2020 ore 19.30: punto 1), punto 2), punto 3), punto 4) punto 5), punto 6) e punto 7)

Ordine del giorno:

  1. Comunicazioni;
  2. Interrogazioni e Interpellanza (*);
  3. Ordine del Giorno ad oggetto: “Riconoscimento genocidio del popolo armeno ‘Metz Yeghern’ (il Grande Male)”;
  4. Approvazione verbale della seduta del 15 settembre 2020;
  5. Approvazione Piano per il Diritto allo Studio A.S. 2020/2021;
  6. Azienda Speciale Consortile CSBNO – Approvazione modifica dello Statuto per l’adeguamento al requisito del controllo analogo, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs n. 50/2016 e s.m.i.;
  7. Approvazione del Bilancio consolidato per l’esercizio 2019, corredato della Relazione sulla gestione consolidata;
  8. Variazione al Bilancio di Previsione 2020/2022. Variazione e Aggiornamento del Documento Unico di Programmazione – Sezione Operativa;
  9. Tassa Rifiuti (TARI) – approvazione aggiornamento Piano Economico Finanziario anno 2020;
  10. Approvazione modifiche al Regolamento per la disciplina dei controlli interni;
  11. Mozione per nuove “Piste ciclabili” disservizi e difficoltà di utilizzo, maggiore sicurezza;
  12. Mozione per nuova sede della Protezione Civile di Paderno Dugnano.

(*)

  • Interrogazione, prot. n. 43872 del 24/08/2020, presentata dal Consigliere Comunale Francesco Boatto del gruppo LEGA PADERNO DUGNANO, ad oggetto “disinfestazioni e derattizzazioni, buchi sull’asfalto, vuoti e cedimenti fognatura via Tripoli 38,52,54,56,58,60”;
  • Interpellanza, prot. n. 41337 del 06/08/2020, presentata dal Consigliere Comunale Annunziato Orlando Papaleo del gruppo LEGA PADERNO DUGNANO ad oggetto “Messa in sicurezza dei passaggi a livello e dei sottopassi delle Ferrovie nel ns. comune”.

Il Presidente del Consiglio
Simona Arosio