Presentare la dichiarazione di rinnovo della dimora abituale per cittadini extracomunitari

Possesso del permesso di soggiorno o della Carta di soggiorno rinnovato

Gli stranieri residenti nel Comune che hanno ottenuto il rinnovo del permesso di soggiorno/Carta di soggiorno devono, entro 60 giorni, rinnovare all’ufficiale d’anagrafe la dichiarazione di dimora abituale nel Comune allegando copia del permesso/carta di soggiorno.

La suddetta dichiarazione può essere presentata solo per sè o anche per gli altri componenti direttamente al protocollo generale, tramite posta o via fax.(vedi modello allegato)

Si ricorda che ai sensi dell’art.11, del DPR 30.05.1989, n.223, così come sostituito dall’art.14, comma 3, del DPR 31.08.1999, n.394, la cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente viene effettuata per i cittadini stranieri, per irreperibilità accertata, ovvero per effetto del mancato rinnovo della dichiarazione di cui all’art.7, comma 3, trascorsi 6 mesi dalla scadenza del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno.

L’erogazione del servizio/prodotto è immediata

Non presenti.

[include-page id=”info-ufficio-anagrafe-e-stato-civile”]

Ente :
Comune di Paderno Dugnano
Sportello :
Ufficio Anagrafe
Procedimento :
Rinnovo della dimora abituale per cittadini extracomunitari
Prodotto :

Presentare la dichiarazione di rinnovo della dimora abituale per cittadini extracomunitari

Termini di conclusione del procedimento (decorrenti dalla ricezione da parte del protocollo dell’Ente, che sarà oggetto di specifica comunicazione da parte dell’ufficio) :
0gg.

Schema Domanda (dichiarazione di rinnovo della dimora abituale per cittadini extracomunitari)

Legge 24 dicembre 1954 n. 1228 Ordinamento delle anagrafi della popolazione residente e successive modificazioni

DPR 30 maggio 1989 n.223 Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente e successive modificazioni

DPR 28 dicembre 2000 n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamenti in materia di documentazione amministrativa e successive modificazioni