Richiedere il riconoscimento del possesso della cittadinanza italiana per cittadini stranieri di ceppo italiano

La richiesta può essere inoltrata da:

discendenti di emigrati italiani all’estero, residenti legalmente nel comune di Paderno Dugnano.

Secondo la L.555/1912, la prole nata all’estero da cittadino italiano acquisisce alla nascita la cittadinanza italiana.

La sentenza n. 30 del 9 febbraio 1983 della Corte Costituzionale, ha esteso il riconoscimento della cittadinanza italiana ai discendenti dal ramo materno, purché nati dopo il 1° gennaio 1948, data d’entrata in vigore della Costituzione repubblicana.

E’ quindi possibile, per i discendenti di seconda, terza, quarta generazione ed oltre di emigrati italiani all’estero chiedere il riconoscimento della cittadinanza italiana.

Il modulo della domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana, dovrà essere redatto in carta resa legale e i certificati forniti a corredo della medesima dovranno essere prodotti in conformità alle vigenti disposizioni di legge:

certificazione originale del paese d’origine, tradotta e legalizzata in lingua italiana da nostra Ambasciata o da Consolato all’estero
salvo che non sia previsto l’esonero della legalizzazione in base a convenzioni internazionali ratificate in Italia.

l’ufficio, qualora ne ravvisi la necessità al fine dell’accertamento della discendenza jure sanguinis, si riserva la facoltà di richiedere la documentazione integrativa che di caso in caso si rendesse necessaria.

Non verranno prese in carico dall’ufficio, richieste di riconoscimento della cittadinanza italiana non corredate della documentazione necessaria o non in regola con le forme di legalizzazione prescritte dalla vigente normativa.

La gestione dell’istruttoria di riconoscimento del possesso della cittadinanza italiana per cittadini stranieri di ceppo italiano richiede dai 6 ai 12 mesi.

Non Presenti

Settore: Corpo di Polizia Locale e Servizi per il territorio e la città
Ufficio: Servizi Demografici – Stato Civile
Referente: Fabiola Mosca e Elena Ferrara
Telefono: 02 91004 425
E-mail: statocivile@comune.paderno-dugnano.mi.it

Orario: da lunedì a venerdì: 8.15 – 12.15
lunedì, martedì e giovedì: 16.45 – 17.45

  • Schema domanda -Domanda di riconoscimento del possesso della cittadinanza italiana ai cittadini stranieri di ceppo italiano
  • Atto di morte dell’avo italiano emigrato all’estero
  • Certificato di residenza
  • Certificato rilasciato dalla competente Autorità consolare italiana attestante che né gli ascendenti in linea retta né la persona rivendicante il possesso della cittadinanza italiana vi abbiano mai rinunciato a termini dell’art. 7 della legge 13 giugno 1912 n. 555
  • Certificato rilasciato dalla competenti Autorità dello Stato estero di emigrazione, munito di traduzione ufficiale in lingua italiana, attestante che l’avo italiano a suo tempo emigrato dall’Italia non acquistò la cittadinanza dello Stato estero di emigrazione anteriormente alla nascita dell’ascendente dell’interessato
  • Atti di matrimonio dei suoi discendenti (discendenti dell’avo) in linea retta, compreso quello dei genitori della persona rivendicante il possesso della cittadinanza italiana
  • Atto di matrimonio dell’avo italiano emigrato all’estero, munito di traduzione ufficiale italiana se formato all’estero
  • Atto di nascita, munito di traduzione ufficiale italiana, di tutti i discendenti in linea retta, compreso quello della persona rivendicante il possesso della cittadinanza italiana
  • Estratto dell’atto di nascita dell’avo italiano emigrato all’estero rilasciato dal Comune italiano ove egli nacque