Codice di comportamento

Il Comune di Paderno Dugnano sta lavorando all’aggiornamento del codice di comportamento del personale dell’Ente (approvato per la prima volta con deliberazione di Giunta Comunale n. 223 del 12 dicembre 2013) e in un percorso di condivisione con la città l’Amministrazione Comunale ritiene importante raccogliere anche i pareri della cittadinanza.

La nostra volontà è quella di rendere attuali le regoli comuni, rafforzando il rispetto dei doveri costituzionali e il collegamento con il sistema interno di prevenzione della corruzione. Questo percorso ha avuto origine, infatti, dalla mappatura dei processi e dei rischi che sono già contenuti nel Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTCPT).

Particolare attenzione è stata prestata alle prescrizioni relative ai rapporti col pubblico (art. 12 del codice), cercando di valorizzare un approccio collaborativo tra Amministrazione e i cittadini nell’ottica di migliorare la qualità e l’efficacia delle prestazioni rese. Si è dato quindi valore all’attività di front-office e nelle relazioni con i soggetti esterni, evidenziando un comportamento che vuole essere sempre più virtuoso nel nostro Ente, improntato a facilitare l’utente nell’accesso e nella fruizione dei servizi.

Gli ambiti generali su cui abbiamo lavorato in questa fase di revisione, definendo i doveri previsti dalla nostra organizzazione, sono riconducibili a cinque aree:
a) prevenzione dei conflitti di interesse
b) rapporti col pubblico
c) correttezza e buon andamento del servizio
d) collaborazione attiva per prevenire fenomeni di corruzione e di mala-amministrazione
e) comportamento nei rapporti privati

Su quest’ultima area, considerata la rilevanza che oggi riveste l’utilizzo di social network come luoghi virtuali di espressione e informazione, si è integrato questo ambito con il dovere di accedere ai media nel rispetto delle regole interne, un uso corretto e responsabile dei social, prevedendo che i destinatari del codice si astengano dal rendere pubblico con qualunque mezzo, compresi il web o i social network, i blog o i forum, commenti, informazioni e/o foto/video/audio che possano ledere la riservatezza o la dignità delle persone, sia interne sia esterne alla nostra organizzazione professionale.

In fondo alla pagina è allegata la proposta di revisione del codice di comportamento del nostro Ente (con evidenziate in grassetto le modifiche) e una semplice scheda che potete compilare per esprimere il vostro parere.

Per la compilazione della scheda vi chiediamo di indicare nome e cognome, la classe di età e la professione.

Potrete, quindi, specificare i dubbi o i chiarimenti necessari sul testo proposto (sezione chiarimento) o le proposte di modifica o integrazione (sezione suggerimento), indicando l’articolo del codice a cui ci si riferisce la vostra osservazione.

Si richiede di trasmettere gli eventuali contributi entro il prossimo 2 aprile al seguente indirizzo: organizzazione@comune.paderno-dugnano.mi.it.

Da scaricare:

Codice di comportamento

Scheda suggerimento